Revisione veicoli: dal 1° novembre gli aumenti
Revisione veicoli: dal 1° novembre gli aumenti

Salvo ulteriori proroghe in extremis, gli aumenti interesseranno le tariffe di revisione per autovetture e altri veicoli che vengono effettuate presso i centri privati.[...]

L’albo conto terzi coopera con le Camere di Commercio
L’albo conto terzi coopera con le Camere di Commercio

Una cooperazione utile per l'Albo degli Autotrasportatori al fine di verificare la corretta iscrizione presso il REN delle imprese di autotrasporto. [...]

Rinnovo patente nautica in agenzia
Rinnovo patente nautica in agenzia

Con le nuove disposizioni, finalmente si possono effettuare le visite mediche anche presso gli Studi di Consulenza Automobilistica (Agenzie)...[...]

Corso sul buon funzionamento dei tachigrafi
Corso sul buon funzionamento dei tachigrafi

Lo Studio Venos Srl, in collaborazione con FIAP, ha organizzato per il 16 ottobre il “Corso sul buon funzionamento dei tachigrafi".[...]

Valutazione straordinaria sull’assicurazione vettoriale
Valutazione straordinaria sull’assicurazione vettoriale

Una consulenza gratuita da parte di professionisti del settore: giovedì 23 settembre presso Studio Venos[...]

previous arrow
next arrow

I nuovi rifiuti urbani

Bidoni per rifiuti urbani

Deliberazioni Albo Gestori Ambientali n. 4 del 22/12/2020 e n. 7 del 28/07/2021

Entrano in vigore il 1° settembre 2021 le nuove regole per l’adeguamento delle iscrizioni per il trasporto dei rifiuti speciali non pericolosi e il trasporto in c/proprio.

In base alla deliberazione dell’ANGA n. 7/2021 i soggetti iscritti o che intendono iscriversi in categoria 4 possono trasportare i rifiuti elencati nell’allegato L-quater e prodotti dalle attività dell’allegato L-quinques solo se prodotti da utenze non domestiche e gestititi al difuori del servizio pubblico di raccolta.

I soggetti iscritti o che intendono iscriversi in categoria 2-bis possono trasportare i rifiuti dell’allegato L-quater solo se derivanti dalla propria attività – se inserita nell’allegato L-quinques – ai fini del conferimento al servizio pubblico, o gestiti al di fuori dello stesso.

I soggetti iscritti all’albo ai sensi della deliberazione n. 4/2020, possono continuare a trasportare i codici dell’EER già autorizzati di cui all’allegato L-quater fino alla definizione delle modalità di adeguamento dei rispettivi provvedimenti d’iscrizione.

Le informazioni sopra riportate sono sulla base della normativa vigente in materia.

Dr.ssa Serena Grotto